Menu

Rafael Y. Herman da Zazà Ramen

20.03.2019

Zazà Ramen, noodle bar and restaurant fondato dal collezionista Brendan Becht, esporrà dal 2 aprile al 4 ottobre, tre opere di Rafael Y. Herman da Studio Guastalla

I tre lavori del progetto “Bereshit-Genesis” sono stati realizzati di notte alla luce della luna, senza alcuna manipolazione digitale. Gli alberi sono circondati da una luce quasi senza spazio e senza confine, evocatrice di quella del primo giorno della creazione, che secondo il libro della Genesi è la luce divina o il principio. L’albero è metafora della vita dell’essere umano e della scelta, albero della conoscenza, del Bene e del Male. Gli alberi di Israele, la terra di Bereshit, sono ritratti solitari nel deserto, nelle notti di luna piena.
Rafael Yossef Herman ci propone la visione di un’ "altra realtà", quella delle immagini notturne che non solo creano un'atmosfera simile al giorno ma costruiscono una vera e propria realtà alternativa mai vista dall'occhio umano. Herman esamina i limiti della surrealtà e della realtà senza tempo, in un certo senso, ricercando la virtualità o una nuova realtà dal mistero della notte. Sebbene il paesaggio notturno ci sia vicino, i suoi dettagli non possono essere osservati. Questi paesaggi che non esistono per l'occhio umano, sono quindi intuizioni in un'altra realtà.